Prova

0
49

MTD Come scattare foto sulla neve, guida rapida per impostare la fotocamera del drone DJI

Come scattare foto sulla neve

Scattare foto durante il periodo invernale richiede alcuni accorgimenti tecnici, piccole attenzioni per catturare immagini mozzafiato di un paesaggio trasformato dalla neve. In questa guida trovi tutti i suggerimenti per scattare foto sulla neve perfette! In pochi step la fotografia invernale non avrà più segreti per te.

Le foto sulla neve

Anche gli esperti di fotografia devono impostare manualmente la propria macchina per fotografare sulla neve. È importante conoscere tutti gli elementi da impostare correttamente per realizzare foto di alta qualità, soprattutto in condizioni particolari, come ad esempio i paesaggi innevati. Questo perché fotografare sulla neve può mandare in crisi la camera per due fattori principali

  • il primo è la predominanza del bianco nell’ambiente
  • il secondo fattore è la luce solare, che riflessa sulla neve, porta ad avere una scena molto luminosa

In realtà l’ambiente non è più luminoso eppure la camera con impostazioni automatiche, utilizza parametri che realizzano foto sottoesposte. Per evitare questo problema è necessaria l’impostazione manuale della fotocamera per realizzare foto sulla neve che risultino chiare e nitide.

6 consigli per scattare foto sulla neve

Scopri in questa guida tutte le indicazioni necessarie per la sicurezza del drone DJI quando le temperature sono molto basse, e tutte le impostazioni da calibrare per realizzare foto sulla neve.

In questa guida DJI trovi tutti i consigli per impostare i seguenti parametri per le foto sulla neve:

  • corretta esposizione dell’immagine
  • bilanciamento del bianco
  • ottenere colori brillanti in contrasto con la neve
  • calibrazione per la luminosità dei paesaggi imbiancati dalla neve
  • regolazione della messa a fuoco della camera del drone

Con questi consigli divertiti a scattare foto mozzafiato dei paesaggi invernali con il tuo drone DJI o con il DJI Osmo, i migliori alleati per scattare fotografie sulla neve di alta qualità!

1La temperatura per il volo del drone DJI

Visto che si parla di una tipologia di foto particolare, perché realizzata dalla camera in dotazione del drone, è importante considerare la temperatura esterna dell’ambiente. La maggior parte dei droni ha una temperatura operativa che va dai 0 ai 40°C, e valori oltre questo range possono incidere sulle prestazioni della batteria del drone. Infatti quando si realizzano fotografie sulla neve, la batteria potrebbe non avere una lunga durata se troppo fredda.

Perciò quando il drone vola in ambienti a basse temperature è importante ridurre questo impatto attraverso due accorgimenti:

  1. mantenere calda le batteria prima di inserirla nel drone
  2. quando il drone decolla, è consigliabile lasciare il drone sospeso per un minuto per scaldare le celle della batteria

Fonte: SkyPixel Autore: Bare Form

2Esposizione delle foto sulla neve

La presenza della neve, con il suo bianco, può giocare un brutto scherzo alla camera se è calibrata con impostazioni automatiche. Questo perché la macchina considera eccessivamente luminoso l’ambiente e si regola di conseguenza, agendo automaticamente sull’esposizione dell’immagine. Il rischio che si corre è quello di ottenere delle fotografie sulla neve sottoesposte, con un’immagine che vede la neve tendente al grigio, anziché bianca e candida.

Altro fattore che può causare una sottoesposizione della fotografia della neve, è la presenza della luce solare. In post produzione si può lavorare sull’immagine, ma è sempre meglio ottenere un risultato perfetto già dallo scatto. Se vuoi evitare foto sulla neve sottoesposte, ecco due consigli che devi seguire:

  1. per impostare correttamente il valore dell’esposizione, è necessario ricordare che il valore più basso rende meno sensibile la camera alla luminosità.

    Ecco allora che per ottenere foto perfette sulla neve è fondamentale aumentare l’esposizione della camera, per evitare una fotografia sottoesposta. Se c’è una forte luce solare sarà necessario aumentare di più l’esposizione dell’immagine, rispetto ai giorni in cui il cielo è nuvoloso

  2. un altro suggerimento per scattare sulla neve è quello di utilizzare i filtri ND, per ridurre con facilità il bagliore della neve. In generale il filtro più adatto per foto sulla neve è ND 32 nel caso di giornate con luce solare, mentre può essere sufficiente il filtro ND 16 in caso di cielo nuvoloso. Altro parametro su cui agire per migliorare la foto è anche un aumento della velocità dell’otturatore

Fonte: SkyPixel Autore: Mike

3Bilanciamento del bianco

Quando si scattano foto sulla neve è possibile che le immagini appaiano tendenti al blu, in questo caso per riportare la foto ad un corretto tono di colore è necessario bilanciare il bianco.

Per ovviare all’inconveniente è consigliabile:

  1. scattare in raw, per elaborare in fase successiva, con un software grafico, il tono della foto ed ottenere un’immagine corretta
  2. impostare manualmente il livello di bilanciamento del bianco della fotocamera del drone. Non c’è un’impostazione magica che renda le foto sulla neve correttamente bilanciate. Quindi fai diverse prove per vedere quale sia il risultato migliore in base alle singole impostazioni di bilanciamento del bianco, in quanto l’illuminazione della foto sulla neve è raramente coerente e non è possibile indicare il livello di bilanciamento del bianco per ottenere foto perfette.

4Colori brillanti in contrasto con la neve

Scattare foto sulla neve permette di catturare paesaggi mozzafiato, ma talvolta possono risultare un po’ noiosi con tutto quel bianco! Quindi per realizzare una foto d’impatto sulla neve, cerca soggetti di contrasto dai colori accesi, come giallo, rosso o arancione, che daranno alla foto un effetto di contrasto per una fotografia sorprendente

5La luce invernale

La luce invernale è una delle migliori per scattare foto, perché offre un tempo d’oro più esteso, in cui si amplifica nella foto la tridimensionalità delle immagini e le onde sono più allungate. Questo perché in inverno l’angolo del sole sull’orizzonte è ridotto, e il sole non raggiunge mai punti alti come in estate. Le immagini risultano migliori con un’illuminazione orizzontale anziché verticale in cui si accentuano i contrasti e i dettagli

Fonte: SkyPixel Autore: Szabolcs Ignzacz

6Regolare la messa a fuoco

I paesaggi innevati hanno un impatto scenico impareggiabile, ma è anche vero che potrebbe esserci un contrasto molto basso. Soprattutto se il cielo è nuvoloso, o c’è nebbia, per l’obiettivo della camera del drone può essere difficile mettere a fuoco in modo automatico, perché non c’è un contrasto sufficiente per la corretta impostazione dell’autofocus. Niente di più facile! Attraverso l’applicazione DJI GO 4, imposta la camera del drone sulla messa a fuoco manuale, e seleziona il focus per il tuo scatto direttamente dalla schermata di volo sul tuo dispositivo.

Fonte: SkyPixel Autore: Isaac Gautschi

Se anche tu vuoi cimentarti nella fotografia di paesaggi innevati, e non avere problemi di luce e riflessi, segui tutti i consigli preziosi di questa guida, per rendere uniche e perfette le tue foto sulla neve con il drone DJI. Divertiti a far volare il drone DJI su paesaggi innevati, da ora le tue foto sulla neve non avranno rivali!